CLOSE
 
BIEMBI - I migliori auguri
 
 
 

Cresima

cresima

Il rito della confermazione o cresima è un sacramento della Chiesa cattolica che esprime la discesa dello Spirito Santo sui credenti tramite l'imposizione delle mani da parte del vescovo.
Il termine confermazione connota il fatto che i candidati confermano i loro voti e promesse battesimali fatti a nome loro dai loro genitori e padrini/madrine al momento del loro battesimo da neonati.

Questo sacramento, all'inizio, non aveva un nome specifico, ma veniva identificato col rito stesso con cui veniva amministrato, ossia imposizione delle mani.
Per un certo periodo (III secolo) venne da alcuni identificato col termine greco «σφραγὶς» [sfraghìs], in latino signaculum o consignatio, ossia "sigillo". Ci si riferiva con questo al segno di Cristo, impresso simbolicamente con l'olio sulla fronte del neofita all'atto della sua iniziazione alla fede, per indicare la "proprietà" di Cristo su quella persona.
A partire dal V secolo comincia a diventare comune l'uso del termine confirmatio ("confermazione"), sia nel senso di completamento, perfezionamento della grazia del Battesimo, sia nel senso di irrobustimento, fortificazione.
Infine il termine "cresima", dal greco «χρὶσμα» [crìsma], "unto", "olio", entra in uso in tempi più tardi, e vuole esprimere sia il gesto dell'unzione, sia la materia con la quale è compiuta.

Per le Chiese cattolica ed ortodossa, la confermazione fa parte, insieme al battesimo ed alla eucarestia, dei "sacramenti dell'iniziazione cristiana".

Fonte: Wikipedia

 

Biembi S.r.l. - Via Risorgimento, 26 - 20017 Rho (MI) - Tel 02.339.11.672 - Fax 02.339.14.228 - Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
P.IVA: 11810490158 - Registro Imprese Milano 30482 - Capitale Sociale € 452.400,00 i.v.